Come si comunica lo sconto in fattura?

Come si comunica lo sconto in fattura?

Come si comunica lo sconto in fattura?

La comunicazione per la cessione del credito o lo sconto in fattura deve essere inviata di regola dal soggetto che rilascia il visto di conformità. Per i lavori esclusi dal visto e dall'asseverazioni prezzi c.d. bonus minori, la comunicazione puo' essere effettuata direttamente dal contribuente.

Come si fa a cedere il credito?

La cessione deve essere comunicata al beneficiario tramite l'invio di una comunicazione telematica all'Agenzia delle Entrate. La comunicazione deve essere inviata entro il 16 marzo dell'anno successivo in cui sono state sostenute le spese per la ristrutturazione.

Come cedere il credito ristrutturazione alle Poste?

2) Andare sul sito delle Poste https://www.poste.it/prodotti/superbonus-altri-bonus-fiscali.html e loggarsi con le credenziali legate al proprio conto, cliccando alla voce “Richiedi on line” e compilare la richiesta di cessione, indicando i crediti spettanti.

Chi comunica lo sconto in fattura all'agenzia entrate?

Istituti di credito, Sim, altri intermediari finanziari, società fiduciarie.

Chi deve fare la pratica per la cessione del credito?

L'invio della comunicazione può essere effettuato direttamente dal beneficiario della detrazione oppure incaricando un intermediario abilitato di cui all'articolo 3, comma 3, del d.P.R. n. 322/98.

Quali documenti servono per la cessione del credito alle Poste?

asseverazione dei lavori eseguiti cui fa riferimento il credito d'imposta che si propone di cedere a Poste Italiane. “modulo di comunicazione dell'opzione di cessione del credito d'imposta” trasmesso dall'intermediario all'Agenzia delle Entrate, con relativa ricevuta rilasciata da quest'ultima.

Post correlati: